Coccole e benessere per i nostri clienti che scelgono serramenti a Bizzarone

Scegliere i serramenti a Bizzarone può trasformarsi in un’occasione di benessere? Ci abbiamo pensato a lungo, dopo aver ideato il Metodo con cui in Arzuffi accompagniamo chi si rivolge a noi alla scelta e all’installazione dei serramenti. Ed ecco cos’è successo sabato 12 marzo 2022 in azienda.

Gli ultimi 2 anni, in particolare, ci hanno insegnato che il bene più prezioso che abbiamo – la nostra stessa esistenza – si basa su due elementi: il benessere e le relazioni. Ecco perché lo scorso 12 marzo abbiamo invitato i nostri clienti e tutti coloro che hanno voluto raggiungerci in showroom a trascorrere un pomeriggio di relax e coccole.

Niente problemi, niente proposte, niente offerte last minute.

Tutto quello che abbiamo fatto è stato ritrovarci insieme per un evento che rispecchiasse la nostra idea di benessere abitativo, che assicuriamo in ogni nostro lavoro. E i nostri clienti hanno risposto in maniera entusiasta!

Abbiamo, infatti, ricevuto in showroom tutti coloro che hanno risposto al nostro invito e che si sono alternati durante il pomeriggio del 12 marzo, in completa sicurezza e osservando le norme anti-covid.

Come ci è venuta in mente un’idea del genere? Tutto è cominciato con una lettera e con le feste di Natale…

Invito personale al benessere

Durante le feste di Natale, avevamo deciso di prenderci qualche giorno per staccare del tutto e cercare di vivere il calore domestico e familiare il più possibile. E ha funzionato! Quei giorni trascorsi in casa ci hanno permesso di ricaricarci davvero e di comprendere a fondo cosa significhi “benessere di casa”, un tesoro prezioso di cui parliamo spesso ai nostri clienti, ma che altrettanto spesso – con le vite frenetiche che tutti viviamo – tendiamo a dimenticare.

Eppure, il benessere è il primo ingrediente per vivere serenamente e raggiungere i propri obiettivi. Noi non facciamo eccezione, né come persone né tantomeno come azienda. Ecco perché, dopo Natale, abbiamo continuato a pensare alla nostra idea e ci siamo messi in moto per realizzarla.

Abbiamo dovuto attendere che l’emergenza legata alla situazione sanitaria si normalizzasse un po’ e che le restrizioni si attenuassero per poter organizzare un evento in tutta sicurezza, durante il quale le persone potessero sentirsi serene e tranquille, stare insieme e godersi del tempo in relax, grazie alla nostra proposta.

Da dove siamo partiti? Da una lettera di invito personalizzato per i nostri migliori clienti, che hanno quindi ricevuto un biglietto firmato con la nostra proposta: il primo appuntamento dedicato al benessere da vivere in showroom che abbiamo intitolato “Una finestra sulle Langhe”.

Una finestra sulle Langhe

Il primo appuntamento dedicato al benessere è stato, dunque, l’occasione per una fantastica degustazione di vini eccezionali. Abbiamo invitato in showroom 3 cantine delle Langhe, 3 amici, 3 famiglie, 3 storie: Marco Barroero, Massimo Abbate e Ivan Dogliotti.

Grazie ai loro vini, abbiamo degustato non solo prodotti enogastronomici di alta qualità, ma abbiamo anche ascoltato 3 storie molto diverse tra di loro: Barroero e la sua arte, la spinta innovativa di Abbate e il legame con la tradizione portato avanti da Dogliotti.

Nel corso del pomeriggio, i calici offerti sono stati più di 60, in un’atmosfera di serenità e bellezza, in cui abbiamo riscoperto la meraviglia dello stare insieme con semplicità, con il calore delle relazioni, con la sorpresa di scambiarsi due chiacchiere davanti a un buon vino.

Il benessere, alla fine, è tutto in questa formula: ricreare un ambiente in cui chiunque può sentirsi a proprio agio, senza timori e con la dolcezza di un calice di vino sopraffino a riscaldare l’anima.

La serenità e il rispetto delle regole

Ci siamo quindi preparati per garantire la totale sicurezza a tutti coloro che avrebbero partecipato, curando ogni particolare e gli spazi in cui i nostri ospiti sarebbero affluiti per godersi la serata in tutta tranquillità. Abbiamo, quindi, gestito l’ingresso degli ospiti in piccoli gruppi, affinché la degustazione avvenisse con la dovuta calma e la giusta atmosfera. Così, in un ambiente sicuro e familiare, si sono ritrovate a chiacchierare anche persone che non si conoscevano e che hanno condiviso un momento di relax e un calice di ottimo vino.

E a proposito di vino…

La scelta dei giusti partner per una festa ben riuscita

La nostra scelta è caduta sulla degustazione di vini perché forse, in questi due anni, quello che ci è mancato di più è stata la semplicità di godersi la compagnia sorseggiando qualcosa di buono.

Siamo ripartiti da questo specifico concetto di benessere per indurre le persone a godersi il momento e anche – perché no? – la compagnia in un ambiente profondamente diverso da quello che le persone frequentano di solito per divertirsi e rilassarsi, ma che ugualmente può diventare “casa”.

E per sottolineare quanto volessimo che le persone si sentissero a casa, abbiamo personalizzato i calici della degustazione con il nostro logo e abbiamo accompagnato i nostri ospiti con brevi speech in vari angoli dello showroom, piccoli discorsi di benvenuto in cui abbiamo raccontato la nostra idea di benessere e il nostro progetto di aprire il nostro showroom anche a eventi del genere, e non solo ai momenti in cui i clienti scelgono i loro infissi a Como, Bizzarone, Varese, Ticino e in Insubria.

Non solo showroom di porte e finestre come si intende di solito, dunque, ma un luogo in cui ritrovarsi di tanto in tanto, respirando un’atmosfera familiare e dedicandosi un momento di relax.

Come ricordo della giornata, abbiamo regalato ai nostri ospiti i calici della degustazione e il nostro Gazzettino, fresco di stampa.

La selezione delle cantine presenti ha fatto il resto, facendoci assaporare il gusto delle Langhe anche a kilometri di distanza da quelle terre di vini e sapori.

Un sabato da ricordare per chi sceglie serramenti a Bizzarone e Como

Al termine di quel sabato, i più inebriati eravamo proprio noi di Arzuffi.

Abbiamo visto il nostro showroom rivivere e diventare una vera e propria “casa del benessere”, in cui coccolare i nostri migliori clienti e offrire loro un momento di incontro in tutta sicurezza.

Ed è stata proprio la risposta numerosa che ci ha fatto capire di aver avuto l’idea giusta. Il nostro format dedicato al benessere, quindi, si arricchirà di nuove date in cui accoglieremo ancora i nostri migliori clienti e progetteremo nuovi modi per coccolarli e farli sentire quello che per noi sono veramente: non semplici acquirenti, ma nostri concittadini che si prendono cura del proprio benessere.

Qui puoi sfogliare la gallery dell’evento e sentirti un po’ dei nostri, se non eri presente.

Benessere grazie a i tuoi serramenti a Bizzarone e Como

Se cerchi un serramentista a Como, Bizzarrone e in Insubria, puoi parlarci del progetto che intendi realizzare e ti aiuteremo a renderlo concreto.

Qui trovi tutti i nostri contatti.

Oppure puoi compilare il modulo qui sotto.

Alla prossima!

Arzuffi srl
WhatsApp